L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

gennaio 2011

di analogie e di fagottini…

  …il simbolo del dollaro impresso sul davanti e ci saremmo quasi…No, ditemi quanto questi miei fagottini ricordano i sacchi di Paperon dei Paperoni pieni di banconote…Da quando li ho fatti ho pensato questa cosa e ad ogni  sguardo me ne convinco sempre di più…Forse se li avessi chiusi con dei fili di erba cipollina avrebbero dato meno l’idea. Ma causa freddo l’erba cipollina era irrecuperabile.   “Senti per cortesia

Continua …

Un tour virtuale e la rubrica del mercoledì…

Chi sta scrivendo non è sarettam, ma Sara, una tipa capitata per caso in questo blog. “Stavo cercando una ricetta e inserendo l’oggetto della mia ricerca su Google, sono stata indirizzata da queste parti. Visiono la ricetta che mi interessa e non mi sembra niente male e me la stampo anche. Prima di andarmene do un’occhiata alle etichette e vedo che ci sono diverse ricette. Decido di fare un giretto.

Continua …

L’albero dei taralli insidiosi…

Ho fatto i taralli, ma guardateli bene perché non li farò mai più!!! Hanno una serie di controindicazioni che non avevo preso in considerazione prima di cimentarmi. Innanzitutto dovete sapere che sono  molto più buoni e fragranti di quelli comprati e se di quelli confezionati ne mangi mezzo sacchetto e poi un po’ a malincuore riesci a rimettere il laccetto di plastica(di quelli bianchi o verdi con all’interno il fil

Continua …

una torta (quasi) meritata…e una vittoria…;-)

Domande e atteggiamenti da cavia in assistenza a una malata quasi completamente senza voce. “Quanta acqua devo mettere? Ora che ho messo il pesce cosa devo fare? Qui inizia a fare le bollicine quindi calcolo i sei minuti da adesso? Sono passati i sei minuti, come lo scolo? Dove te lo metto per mangiarlo?” E io con un filo di voce dal letto della camera, davo delle precise indicazioni per

Continua …

Problemi di orario e la rubrica del mercoledì…

Al supermercato dove mi fornisco di solito ultimamente stanno esagerando. Se l’orario di chiusura è previsto per le 19.30 significa che se io arrivo alle 19.20 e ti chiedo di darmi dello speck non mi puoi rispondere “ho già pulito l’affettatrice”, anche perché se io sono venuta alle 19.20 non lo faccio per il gusto di fare la spesa con i frigoriferi mezzi svuotati e le cassette della frutta con

Continua …

L’influenza e gli sformatini per l’MT Challenge

Prima di iniziare mi preme dirvi che da venerdì sera sono una specie di cadavere ambulante. Ho la febbre alta di quella che ti fa prendere due tachipirine da 1000 al giorno che ti assicurano una sauna giornaliera e una notturna del tipo che ti svegli e credi di essere in una vasca da bagno e non nel tuo letto(odio la tachipirina), dolori ovunqui, tosse e come se non bastasse

Continua …

Soufflé di cavolfiore

  SOUFFLE’ DI CALVOLFIORE Per 4 sformatini 2 uova 2 salsicce di suino da 50 gr ciascuna 290 gr di cime di cavolfiore bianco 140 gr di besciamella (io Chef) sale grosso burro per ungere le ramequin    Procedimento  Portare a ebollizione una pentola con acqua e al bollore salare e versare il cavolfiore lavato del quale avremo tagliato le cime, scartando i gambi. Far cuocere per circa 10 minuti

Continua …

Un viaggio, una rubrica e una messa in onda: post ricco, mi ci ficco ;-)!

E’ mercoledì e come promesso eccoci al secondo appuntamento con la mia rubrica “I consigli del nutrizionista“. Prima di passare alla ricetta e ai preziosi consigli che trovate in calce, devo però assolutamente riportarvi quello che mi è venuto da scrivere di getto mentre sfogliavo il libretto dal quale ho trovato l’idea per fare queste polpette di pollo… Quindi oggi vi beccate il post-nel-post(non so perché questa frase mi ha fatto tornare

Continua …

la generosità :-P e dei Muffin con la emme maiuscola ;-)…

Mi spiace passare per la “pulciara”(termine non propriamente italiano per definire una persona tirchia, da me molto utilizzato e per questo inserito nel post)della situazione, ma non è colpa mia…E’ la seconda volta(la prima qui) che faccio dei muffin e invece dei pirottini, utilizzo dei pezzi di carta da forno, ritagliati dalla sottoscritta e adattati allo stampo. “Ma comprati i pirottini per muffin, no?!?Risparmi tempo, sono fatti apposta e sono

Continua …

  • 1 2

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close