L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

INSALATA CON ARINGA AFFUMICATA E SCAMORZA

Pranzi pantagruelici affrontati di recente(partendo con un tomino alla griglia con aceto balsamico e radicchio, passando per maccheroncini trafilati connoci e speck, per poi culminare con una grigliata di carne di struzzo e un piatto da veri golosi con 12 assaggini di dolci tutti differenti) hanno portato la mia coscienza a dire “da domani insalata”(“certo che questa è proprio simpaticona, prima ci snocciola portate da gran buffet e poi a noi lascia la ricetta per un’insalata”…Vabbè ma io lo faccio per il vostro bene sia chiaro ;-))…Eh scoprire che l’insalata è una di quelle verdure che andrebbero limitate in tavola poiché causa ritenzione idrica, è stato un bel colpo. Per dirla in parole povere è inutile fare 10 serie di addominali alti e 20 serie di quelli bassi, se poi mangi spesso l’insalata. Dice che non è proprio fatica sprecata, ma se vuoi un fisico asciutto e senza liquidi dovresti vivere di zucchine lesse, fagiolini lessi e spinaci anch’essi lessi. Si ma che tristezza!!!
E pensare che anche mangiare l’insalata non era poi questa gran consolazione…
E poi se devo dire la verità, io con l’insalata non ho mai avuto un rapporto costante e bisogna ammettere che c’è insalata e insalata.
Ci sono quelle che sono troppo ricche e magari, più che per una dieta, sono da considerarsi un piatto completo e ci sono quelle invece che sono troppo povere che dopo un’ora che le hai mangiate ti fanno tornare al punto di partenza: lo stomaco brontola e devi rispondere al tuo bisogno in qualche modo. Magari ti abbuffi sulla prima cosa che ti capita davanti aprendo la dispensa, e va a finire che se prima invece di mangiare un’insalatina ti fossi pappato una bella bistecca, magari avresti fatto meglio…
Consapevole che non è semplice trovare l’insalata perfetta(nutrizionalmente parlando) e incuriosita da quale potesse essere una giusta combinazione per poter esclamare:“Questa insalata può essere considerata un pasto completo da consumare magari una volta alla settimana mettendo così d’accordo istruttore di palestra e nutrizionista!”, ho approfittato del mio nutrizionista…Ho provato a sottoporgli varie ricette di insalate e quella che a suo parere è la più “politically correct” è questa che sto per presentarvi.
Sotto ovviamente le sue motivazioni.
ps. Sono certa che da quando ho aperto la rubrica del nutrizionista voi eravate convinti che prima o poi un’insalatina l’avrei pubblicata e quindi per non deludervi e non deludere le vostre aspettative(ma vedete come sono altruista?!;-)) vi ho accontentati…Spero sia di vostro gradimento…
24
 
INSALATA CON ARINGA AFFUMICATA E SCAMORZA
Per 2 persone
  • 100 gr di insalata mista
  • 100 gr di pomodorini pachino
  • 40 gr di filetto di aringa affumicata(sottovuoto)
  • 60 gr di scamorza dolce
  • 40 gr di pane in cassetta integrale
  • 2 cucchiai di olio e.v.o
  • sale fino
Procedimento
Ridurre il pane in cassetta a cubetti. Scaldare una padella antiaderente e tostarvi i bocconcini di pane.
Sminuzzare tutti gli altri ingredienti e unirli all’insalata. Condire con l’olio e poco sale fino(l’aringa è già sapida di suo).
Prima di servire sistemare sopra ciascun piatto i cubetti di pane in cassetta croccanti.
14
La parola all’esperto, il biologo nutrizionista Antonio Rosatelli
Quante calorie sviluppa questa ricetta?
Questo piatto sviluppa in totale 520 kcal totali, quindi 260kcal a porzione.
Quanti carboidrati, grassi e proteine sono in essa contenuti?
Questa insalata contiene in totale 30 gr di carboidrati, 29.92 gr di proteine e 32 gr di grassi di cui 8.15gr saturi(contenuti nella scamorza).
Per quale pasto è più indicata?
E’ un piatto molto leggero e considerando la prevalenza proteica lo consiglierei per la cena.
Cosa ci dici dell’abbinamento pesce azzurro-formaggio?
Questo abbinamento lo trovo molto indovinato poichè grazie alla presenza del pesce si alza notevolmente il valore proteico del piatto senza però che si innalzi anche il valore dei grassi. E ti ricordo che le proteine del pesce sono più facilmente e velocemente digeribili di quelle della carne.
Quindi le proteine del pesce sono migliori di quelle della carne. E dei grassi cosa possiamo dire?
Il pesce contiene gli acidi grassi polinsaturi(linolenico e linoleico) conosciuti come Omega 3 e Omega 6 che sono completamente differenti dai grassi saturi contenuti nella carne e nei formaggi. Gli Omega 3 e Omega 6 sono degli acidi grassi essenziali e siccome il nostro organismo non è in grado si produrli dobbiamo necessariamente apportarli con l’alimentazione. Quindi mangiare pesce è importantissimo e dovremmo consumarlo tre volte alla settimana.
Quali ulteriori elementi utili al nostro organismo contiene questa insalata?
Essa è ricca di Potassio, Fosforo, Sodio e Vitamina C.
33
Ringrazio il dottor Rosatelli per la disponibilità e vi ricordo che se volete avere maggiori informazioni potete contattarlo a uno dei recapiti qui riportati. In questa pagina trovate anche tutte la lista con rispettivi link di tutte le ricette esaminate dal dottor Rosatelli.
19 Discussions on
“INSALATA CON ARINGA AFFUMICATA E SCAMORZA”
  • Stavo per andarmene a letto….ma sai una sbirciatina agli aggiornamenti bisogna pur darla!!! E mi vedo questa meraviglia….bravissima, baci

  • No ti prego…non puoi sfatarmi così l’insalata:((! Io ho sempre saputo che è contro la ritenzione idrica oltre che un ottimo depurativo…AIUTO!!! Vabbè, nel caso sono disposta a correre il rischio, questa maxi insalatona mi stuzzicca proprio 😉 Un bacione, buon we

    P.S. stravedo per quella tovaglietta con la forchettina ^__^
    P.P.S. per una volta ho drizzato le antenne a sentir parlare di carne: adoro quella di struzzo ma cavolo non la trovo più! Dev’essere destino che non ne mangi!

  • @gianni. Spero ti abbia conciliato il sonno :-). Grazie mille. Baci

    @fede.Io ho una volta alla settimana la mangio…Per il resto vado di zucchine e spinaci…La tovaglietta è by eurospin(due al prezzo di una, quindi visto che ne ho due identiche se vuoi una te la mando :-))e la forchetta è by salone del gusto e purtroppo è pezzo unico!!!
    Con la carne di struzzo invece per me è stata la prima volta ed è veramente buona. Un pò dolciastra, ma buona e l’ho mangiata in un ristorante a Verona. Non sapevo nemmeno che esistesse e incuriosita dal menù quando leggo di roba per me nuova l’ho subito ordinata. Nei negozi cmq non l’ho mai vista. Se ciò dovesse accadere ti avverto ;-). Un bacione e buon we anche a te…

    @rossella. Sono felice Rossella. Buona giornata anche a te. Un bacio

  • Nooo che scoperta che mi hai fatto fare stamattina! L’insalata che fa venire la ritenzione idrica??? Ma anche se la si mangia con poco sale??? e io che credevo fosse tutta acqua e fibre! Io ci dò dentro di insalate soprattutto d’estate che mi sento più gonfia per il caldo… ora che faccio??? no, non ci voglio rinunciare! Almeno provo questa tua meraviglia! buona giornata

  • Ma lo sai che anche mia figlia mette i pezzettini di pane nell’insalata?!?!

    (solo che si prende il pane fatto da me, quello in cassetta è bandito dalla mia tavola!!!)

  • Che buone le arringhe Saretta! Questa dell’insalata non la sapevo neanche io…comunque se il tuo corpo ti chiedeva dell’insalata avrà avuto i suoi motivi, no? Alla ritenzione ci pensiamo poi! Sai che nel super dove vado io vendono anche la carne di coccodrillo…pazzesco, sono rimasta sconvolta! Buon week end e un bacione ciao 😉

  • brava a dire c’è insalata e insalata, a volte vedi di quelli che per insalata ci mettono dentro di tutto (tipo mio marito) e poi pretendono così di dimagrire!ritenzione idrica o meno io ne sono golosissima sopratutto se mi danno quella fresca di orto, non riesco a dire di no.questa è buona e mi piace l’aringa.
    sulla carne di struzzo mi permetto di dire che purtroppo dipende dalle zone in italia.per esempio da noi si poteva trovare nei supermercati quando c’era l’allevamento vicino ora non più.l’ultim volta che l’ho trovata in un supermercata era nei dintorni di Biella.nelle mie gite fuoriporta appena la trovo faccio un fischio!

  • Nooooooo mi fai cadere un mito così…e io che credevo che invece rimpinzarsi di insalata facesse tanto bene, tante fibre, tanta salute :((
    Vabbè comunque questa insalata sembra favolosa con un accostamento di colori che fa venire il buon umore.

  • L’insalata… non ho un bel rapporto, difficilmente mi vien voglia di mangiarla, preferisco di granlunga le verdure cotte…. fino ad oggi pensavo che le verdure crude fossero meglio e invece ora guarda che ti leggo! Evvivaaaaaaa!!!
    Grazie Dott. Rosatelli!

  • Il tuo piatto è stupendo..! NN sapevo della ritenzione idrica a causa dell’insalata, accc io ne mangio a quintali! Però dopo pranzo bevo un caffè, che ho scoperto essere drenante, che dici, sarà un bel modo di compensare?
    Cmq complimenti per tutto il lavoro che c’è dietro questa tua rubrica, è bello e fatto bene, sei proprio bravissima ;))

  • eh no da!!! mo pure l’insalata fa male alla dieta??? noooo! zucchine e spinaci lessi???
    seee torna a casa Lessi!
    quest’insalata me la pappo volentieri e mi tengo la retenzione idrica, fa nulla!

    smack

  • Avrò detto mille volte: Domani Insalata! e generalmente l’ho detto con molto tristezza… ma tua tua sembra un ottimo compromesso tra gusto e linea. grazie di tutto.
    baci
    terry

  • Io non sono molto amante delle insalate, devo ammettere che non sono una grande salutista! Però la scamorza e l’aringa affumicata devono rendere questa insalatina molto saporita! La proverei…e ho detto tutto :)!!

  • @sara. Dice che trattiene i liquidi…Dai che da quest’estate(anche io mi gonfio con il caldo) si va di zucchine lesse e una volta a settimana di insalata, così provi anche questa. Un bacione

    @loziopiero. Non mi dire?!;-) Perchè il pane in cassetta lo hai bandito? E’ proprio una schifezza?! baci

    @greta. Ma siamo sicuri che è coccodrillo ;-)?! Un bacione
    ps. sai che finalmente ho trovato le noci macadamia?! Però ancora non le ho utilizzate..

    @lucy, Anche io quella comprata non riesco a mangiarla, mi sembra insipida. Io divoro solo quella dell’orto di mio padre…Riguardo lo struzzo per me è stata una grossa novità, e se lo trovi fai un fischio. Un bacione

    @elenuccia. Dice che fa bene, ma trattiene i liquidi…Vai un pò a capire il perchè…E cmq questa ti confermo che è molto saporita oltre ad essere colorata. Un bacione

    @tery. Quindi per te nulla di scioccante con questo post, anzi!!!Un bacione

    @cinzia. Anche io bevo il caffè dopo pranzo, anzi ne bevo anche troppi, quindi speriamo dai…E grazie per tutto. In effetti ci vuole del tempo per la rubrica, ma mi sta dando delle soddisfazioni(poi saprete)e sono felice che ti piaccia…Un bacione

    @eleonora. Dice, però per una volta alla settimana non succederà nulla. Un bacione anche a te

    @terry982. Grazie mille. un bacio anche a te

    @simonetta. Infatti un’insalata come questa tutto è tranne che triste ;-). Baci

    @ely. Infatti. Cosa chiedere di più?! Un bacione

    @lo81. In effetti questa insalata tutto è tranne che insipida. Anzi mangiandola tutto sembra tranne che un’insalata. Un bacione

    @gio. Grazie e buon we anche a te! 😉

  • Si, il pane in cassetta comprato è una vera schifezza. La prossima volta (se ci sarà una prossima volta), appena lo apri ficcaci dentro il naso e dimmi cosa senti.
    Poi leggi bene dietro quello che c’è scritto sull’etichetta.

    …ma insomma, vuoi mettere un pane del forno, per non parlare di un pane fatto in casa? Per noi che cuciniamo tanto fare un pane non è poi così impegnativo 😉

    Bacioni :))))

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close