L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

agosto 2011

L’inquilina del secondo piano (altro che Polanski)…

Essere l’inquilina del secondo e ultimo piano… No perché, prima o poi, era ovvio che ve ne parlassi visto che ho sempre vissuto al secondo piano… Quando abitavo con i miei, sotto avevamo una simpatica 80enne che non stava mai in casa, o meglio ci stava solamente quando mio fratello decideva di lanciarsi dal letto correndo poi per le stanze come un matto e lei puntualmente saliva per lamentarsi e

Continua …

Mini pavlova con crema e fichi freschi

 Continuo a guardare le foto di questi dolci e rido, o meglio sorrido da sola e non per uno, ma per due motivi… Primo: ho sempre odiato le meringhe…Di loro ho sempre amato l’aspetto troppo simile a quella della panna montata [cosa che io “non potrei mai vivere senza” tanto che per me il cono gelato è sempre doppia panna (sotto e sopra i gusti, of course) e cosa che

Continua …

Su e giù per il Tirreno…

Anomala! Ecco come definirei la mia estate e le mie vacanze appena terminate con 30° alle 21.00 di sera e un’afa di quelle che metterebbero paura anche un egiziano che nel mese del ramadan sopporta caldo e sete senza muovere un ciglio! Perchè ho utilizzato l’aggettivo “anomala”?! Ma perchè io e la cavia da 6 anni a questa parte eravamo soliti partire il primo giorno delle mie agognate ferie con

Continua …

L’insospettabile notorietà di una zuppetta…

Ma che noia, anzi stranoia…Comincio ad odiare internet e google in particolare, perché se c’è una cosa che riesce a smontarti in tre secondi e a farti rendere conto che la tua realtà mentale che tu credi essere unica, in realtà è uguale a quella di almeno altri 100.000 utenti quello è proprio google…C’ho fatto caso in questi giorni in cui causa una scombussolamento fisico(del quale ancora non se ne

Continua …

Il piacere di una pausa :-P!

Ti concedi i meravigliosi e quanto mai ingannevoli dieci minuti liberi, quei tanto agognati dieci minuti di pausa per poi dover riprendere quello che stavi facendo(e qui è l’inganno…). Un caffè, un succo o un semplice bicchiere d’acqua e hai varie possibilità…   Una telefonata all’amica giusto per un salutino, che poi si trasforma inevitabilmente in un racconto-spetteguless che solo le donne sanno riportare con dovizia di tanti particolari e

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close