L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

settembre 2011

C’è post@ per te…

La mattina di buon’ora con gli occhi ancora assonnati, con il mio bicchiere di acqua tiepida da sorseggiare a digiuno(si lo so potevo utilizzare un termine un po’ meno aulico visto il soggetto in questione, ma scrivendo così cerco di convincermi che quella che sto facendo sia una cosa nobile anche perché dicono che abbia effetti depurativi e faccia bene alla linea, dicono e spero sia così…)e con il mio solito

Continua …

E non mi raccontassero più la storia del calo demografico…:-)!

Dal non troppo lontano 2006 sono stati attaccati alla porta d’ingresso ben 5 fiocchi di colore rosa e 6 di colore azzurro. All’inizio del prossimo mese il vantaggio di quelli azzurri sarà ancora più importante sui rosa, perché Davide farà registrare un +2 sulle femminucce…Quest’ultime potrebbero però rifarsi ad aprile quando il 13° bebè, del quale ancora ignoriamo ancora il sesso per ovvietà di cose, verrà alla luce…   Questa

Continua …

Amore(x): se lo conosci, lo eviti!

Ore 21.00 Palestra ancora poco affollata e quindi non avendo molte possibilità di spettegolare con la vicina di cyclette(anche se in realtà un vicino di cyclette l’avrei anche, ma non è il caso né di avvicinarlo né di dargli la benché più minima confidenza) mi metto a sfogliare il nuovo numero di Marie Claire, stando attenta a non scendere mai al di sotto degli 80 km/h(onde evitare di sentirsi arrivare

Continua …

Vita da cavia :P !

 Devo ancora capire perché ogni volta che ci troviamo con gli amici e la cavia inizia a raccontare, con la dialettica di uno Sgarbi mancato, aneddoti relativi alla sua convivenza part time con una food blogger, finisce sempre per far ridere tutta la tavolata e con l’essere fulminato tramite lo sguardo dalla sottoscritta…Eh si perché lui deve far sapere a tutti che io la domenica, invece di stare tranquillamente a

Continua …

Da consumarsi preferibilmente entro… Argh!

In questo periodo in cui tutti o quasi sono impegnati in confetture e conserve con lungimiranza in vista  dell’inverno io sono alle dipendenze di un post it, un post it da seguire alla lettera che è attaccato dietro l’anta della dispensa della mia cucina…Se tu apri l’anta, un post it giallo limone tutto svolazzante ed impossibile da non vedere, se ne sta lì e vuole essere consultato ogni volta che

Continua …

MAC(h)EF(antastica giornata)!

Ad accogliermi ieri e a salutarmi oggi, una Milano bollente(con i suoi 27° a mezzanotte:dato certo rilevato tornando a piedi da BiancoLatte, dopo un gelato da mille sensi di colpa :D), umida e afosa e un sorriso, un sorriso amico che in due secondi ti fa dimenticare che, causa umido e cavolo-non-ho-messo-la-crema-anticrespo, tra due secondi i capelli lisci effetto piastra, prenderanno le sembianze dei tentacoli di una medusa. Giusto il

Continua …

Pillole di memoria…!

C’è un neurologo tra i miei lettori?! Se si, si faccia avanti e cerchi di spiegarmi le motivazioni di questa memoria anarchica…Persone facilmente influenzabili invece passino subito alla ricetta ;-)))!!!   Dicevamo la mia memoria…Cosa c’è di strano?! Nulla, se non ché ha dei lati oscuri che non riesco a capire. Infatti non mi ricordo o meglio non riesco a ricostruire nella mia mente i volti delle persone e me

Continua …

La domenica del villaggio e gli scones

“Beati voi che vivete in questi paesini. La notte si dorme che è una meraviglia, non fa mai caldo come in città e ci sono pochi rumori. Io dormo bene solamente qui…” Può essere anche vero, ma poi ci sono le eccezioni. E queste eccezioni si chiamano le campane suonate da Don Pompeo alle 7.00 della domenica mattina che fanno tremare le pareti della camera da letto e le manifestazioni

Continua …

Per la serie “Il sonno vien guardando”: Saretta, la cavia e il cinema!

Addormentarsi davanti ad un film…Credo di non dire un’eresia nell’affermare che, facendo due conti, avrò all’attivo almeno un centinaio di film visti dei quali non so il finale. In passato, tutte le sere in cui io -persona cinema no-addicted- e la cavia -persona cinema iper-addicted- guardavamo un film, finivo per addormentarmi e ovviamente al mio risveglio, dovuto alla musica dei titoli di coda, la cavia-carogna non mi diceva neanche sotto

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close