L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

ottobre 2011

“Si prende cura di sè” e “non si arrende mai”(“She take care of herself” and “she never gives out”)

Sentendo questa canzone non può non tornare alla mente una nota pubblicità che inizia con l’immagine di una neonata che indossa dei calzini rosa e sgambetta in una culla e che termina con l’immagine di una ragazza incinta con l’augurio: Speriamo che sia femmina! E l’ultima volta che mi sono rilassata con queste note in sottofondo un’altra associazione è balenata nella mia testa…Ottobre è il mese rosa, il mese della

Continua …

Eurochocolate Reloaded in un mondo di Dolcidee!

Dove eravamo rimasti?! Stavamo parlando di Master Chef, giusto?! Dai sto scherzando…Lo so precisamente dove eravamo arrivati…Eravamo a Perugia, Tery era ripartita e io ero attesa per le 16.30 presso uno stand in centro…Uno stand tutto di giallo colorato che, a differenza degli altri, non era aperto a tutte le ore ed era diviso in due parti: la parte anteriore, dove facendo la fila potevi ritirare in omaggio un muffin al

Continua …

Eurochocolate Loaded

Perugia…Una città non poi così distante dal luogo nel quale vivo che per due anni è stata per me la città del giovedì e del venerdì o la città del weekend anticipato…Era la città della cavia universitaria che io potevo raggiungere solo in quei due giorni perché poi durante il week end vero e proprio dovevo lavorare. I miei ricordi un po’ nostalgici sono quelli di una cittadina bellissima, con

Continua …

To be addicted…

Potrei passare alla storia come “Saretta la Sgranocchiatrice”…Considerando che c’è chi vi è passato con l’epiteto la “Sanguinaria” o la “Pasionaria”, anche il mio mi sembra un appellativo di tutto rispetto e ricco di significato. E la cosa è legata soprattutto alla mia abitudine, nelle ore trascorse davanti al pc, di sgranocchiare (compulsivamente!) una quantità clamorosa di fette biscottate e cereali vari(ovviamente poi nei pressi della mia scrivania c’è sempre

Continua …

Il mio Giveaway e una gelatina che è finita nel piatto…

Noi blogger non siamo come la Melegatti…E si perché a causa di quella macchina sportiva che ogni anno puoi vincere se spedisci la cartolina rinvenuta nel loro pandoro (simbolo dei miei Natali da oltre 20 anni perché le mie ziette orami 90enni sono tradizionaliste e per loro il pandoro da regalare è solo Melegatti) e che sembra che mai nessuno si sia aggiudicato, ogni volta che a casa comunico che

Continua …

Un Happy Birthday e the real Saretta Via Skype!

Ora che è ufficiale ve lo posso dire…No tranquilli nessuna cicogna in arrivo e nessun food calendario dell’Eni da fare(chi mi segue su facebook già lo sa ed ora lo racconto anche a voi…Poiché “notata” da un’agenzia, ho partecipato a mia insaputa -fino all’ultimo non mi hanno svelato chi fosse il committente-, alle selezioni per la creazione del foodcalendario Enigas 2012…Quando ho saputo il nome del committente sappiate che non

Continua …

Autumn is in the air…And in the plate too!

I segnali ci sono tutti… Stavolta mi sa proprio che ci siamo… Gola che brucia per non aver messo la sciarpa durante la passeggiata pomeridiana domenicale che tra poco consisterà nel giro per le varie feste della castagna che si svolgono nei dintorni; lo stendino di nuovo aperto e carico dei panni che, nonostante grazie al vento abbiano sgocciolato tutto il giorno, sono ancora umidi e pieni di cimici, quest’ultime

Continua …

Saretta via Skype e un lieto fine(del post, of course)!

Stamani sarei dovuta essere stata pronta con un bel post per introdurvi delle meravigliose tartellette, ma nelle 24 ore che hanno preceduto la loro messa on line (che di solito coincide con il lasso di tempo nel quale scrivo un post di imminente pubblicazione) di tempo e soprattutto di testa per scrivere qualcosa di sensato, ne avevo molto poca. Complice una telefonata nel pomeriggio di appena due giorni fa, del

Continua …

Fuga in Fattoria e (non) ritorno :) !

“Per arrivare devi stare molto attenta a dei segni blu che trovi lungo la strada. Non sarà semplice trovare la fattoria!” Questo l’ammonimento della signora K. quando, dopo aver assaggiato dei formaggi di capra che lei letteralmente “sniffava” e che mandarono in estasi me e i suoi clienti, le chiesi informazioni circa il produttore e come fare per raggiungerlo. “Inizia con il contattarli per il progetto del quale ti stai

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close