L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

giugno 2012

Postcards from Engadina

La partenza e’ stata abbastanza improvvisa e non ce l’ho fatta ad avvisare. Temevo di poter finire annoverata tra i dispersi e cosi vi sto scrivendo dalla terrazza della stanza del mio hotel con un’aria fresca e pungente che mi fa compagnia. A fare da sottofondo solamente il rumore di un ruscello che scorre e il cinguettio degli uccelli. D’altronde sono in Engadina. Peccato che presto, molto presto, dovrò ritornare

Continua …

Radiatori con speck e melone

Radiatori con speck e melone Per 4 persone 320 gr di radiatori Garofalo 100 gr di speck 4 fette di melone rucola q.b. olio extra vergine di oliva da agricoltura biodinamica La Maliosa sale grosso Procedimento Portare ad ebollizione una pentola con acqua. A bollore versare la pasta e farla cuocere al dente. Nel frattempo ridurre a striscioline lo speck, e tagliare a cubetti il melone. Lavare la rucola. Scolare

Continua …

Benvenuta Estate! E nessun timore della prova Costume :-)!

Talvolta in cucina mi faccio prendere dal tradizionalismo. Amo controllare le cotture dei cibi come fossero donne partorienti, aggirandomi tra pentole e pentolini con cucchiai di legno pronta a rimestare anche quando la necessità non risulta essere poi così effettiva. Fatta questa premessa non vi sarà difficile credere che temevo che alla fuoruscita dal sacchetto per cottura dietetica Cuki(così si legge sulla confezione) la carne presentasse un aspetto a me poco

Continua …

Insalata di ceci e ravanelli

Insalata di ceci e ravanelli Per 4 persone 480 gr di ceci lessati Biologici Alce Nero 20 gr di cipollotto rosso fresco 70 gr di ravanelli 20 mozzarelline 240 gr di pomodori ciliegia insalata soncino q.b Olio Extra Vergine di Oliva IGP Toscano Mite La Maliosa sale Procedimento Tagliare la cipolla a rondelle sottili e per renderla meno aggressiva per il palato risciacquarla con acqua fredda e lasciarla spurgare per

Continua …

6 Chef per il Piemonte Per Tutti i Gusti

Il programma(originariamente a noi ignoto) si è rivelato particolarmente intenso e oltremodo interessante(non che qualcuno nutrisse dei dubbi al riguardo)! Schierati nelle cucine del Ristorante il Canneto dell’hotel Sheraton di Malpensa produttori e una ricca squadra di Chef Piemontesi, Stellati e non, erano pronti per far conoscere agli astanti e onnipresenti  foodblogger quella che è la loro tradizione gastronomica. Chef diversi tra loro negli approcci(potrei ricordarne uno metodico, uno simpatico,

Continua …

Cheese cake rovesciata nel bicchiere alle fragole e timo

E stavolta, proprio di domenica, si è rovesciata la cheesecake ;-)!. Una cheesecake tutta fragolosa e delicatamente profumata al timo… Cheese cake alle fragole e timo rovesciata nel bicchiere Ingredienti per 4 persone Per la salsa alle fragole e timo 400 gr di fragole biologiche 120 gr di zucchero semolato timo fresco Per le cheesecake 200 gr di fragole biologiche 200 gr di ricotta mista 200 gr di formaggio cremoso(tipo Philadelphia o Philadelphia

Continua …

Marketing…di provincia

Un esperto di marketing sarebbe inorridito di fronte a quel “cartello”. Un foglio bianco in formato A4, scritto di pugno con un pennarello nero. E se la forma non avrebbe potuto aiutare le vendite, di certo anche il messaggio avrebbe faticato ad arrivare al consumatore specie se possiamo identificare quello medio in una donna  lavoratrice che quando arriva al super con i dieci minuti strettamente necessari, non sbatte contro il

Continua …

Crumble di zucchine

Sta per iniziare la stagione delle zucchine. Le ho viste con i miei occhi, di dimensioni già ragionevoli nell’orto di mio padre dove le verdure sono assolutamente “nature friendly”. Le ho raccolte e sono finite in queste ciotoline… Crumble di zucchine Per 4 persone 320 gr di zucchine 60 gr di pancetta tesa 25 gr di noci 4 sottilette all’Emmental Inalpi menta secca sale Per le briciole 40 gr di

Continua …

Saretta e La Fattoria La Maliosa

Ci sono realtà che meritano le giuste attenzioni… Ci sono proposte alle quali è impossibile dire di no… Ricordate questo post? In quel tiepido e ventilato 21 aprile, scoprii che il team della Fattoria Biologica e Biodinamica La Maliosa aveva un solo nobile obiettivo, “far lavorare la natura“! Pazienza, passione, dedizione e nessuna remora nel preferire la qualità a discapito della quantità! Il risultato? Una produzione di vino e olio

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close