L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

Quando il Salento finisce anche nel piatto

Tra frasi fantasiose, ironiche e talvolta venate da qualche lieve sfumatura osé, pronunciate da un coccaro che si avvicina alla fine della stagione lavorativa con la stessa verve che lo ha accompagnato nelle prime camminate su e giù per il bagnasciuga alla ricerca di acquirenti che si avvicinano a lui con un sorriso non-strappato; i vicini di ombrellone con i quali (con)dividere tutto(sabbia, ombra e qualche molecola aerea di acqua abbronzante profumata trasportata dal vento); distese sopra ad un asciugamano completamente bagnato dalla luce, i racconti delle amiche ti appassionano.
Sono di ritorno dal Salento e in nome del tuo essere foodblogger te ne hanno portato un assaggio non solo verbale.
Un pasticciotto, una bottiglia di Olio e un pacco di orecchiette in barba ai rigidi controlli aeroportuali e al sovrapprezzo da bagaglio troppo pesante.
Del pasticciotto, ahimè non v’è più traccia e non sussistono prove del suo veloce passaggio, se non una “maniglia” di troppo. Mentre olio e orecchiette le abbiamo gustate insieme.
Loro hanno messo a disposizione gli ingredienti e io un po’ di fantasia e una tavola apparecchiata per tre…
478

Orecchiette con fave e salsiccia

Ingredienti per 4 persone
1 scalogno
240 gr di fave sbollentate e sgusciate fave
3 salsicce di suino
160 gr di primo sale
320 gr d orecchiette di grano duro
olio evo
sale
aneto
Procedimento 
Tritare finemente lo scalogno. Metterlo in padella con olio e un cucchiaio di acqua.
lasciar soffriggere e poi unire due salsicce. Schiacciarle con i rebbi di una forchetta. Unire le fave e l’aneto. Far cuocere alcuni minuti e tenere al caldo.
Far scaldare sul fuoco una piccola padella antiaderente. Unire la restante salsiccia sbriciolata e far cuocere fino a che diventerà croccante.
  Nel frattempo portare a bollore una pentola con acqua. Al bollore salare.
Ridurre a cubetti il primo sale.
Far cuocere le orecchiette. Scolare e ripassarle in padella con le fave e la salsiccia. Impiattare completando con salsiccia croccante e primo sale. Servire subito.
English version of the recipe
 
Orecchiette with broad beans and sausage
Serves: 4 people
1 shallot
240 gr of boiled and shelled broad beans
3 pork sausages
160 gr of unriped cheese
320 gr of durum wheat orecchiette(typical italian pasta)
extra virgin olive oil
salt
dill
Directions
Finely chop the shallot. Put it in a pan with olive oil and a tablespoon of water.
Let it gently fry and then add two sausages mashed with a fork. Combine the broad beans and season with dill. Cook a few minutes and keep warm.
Heat up a small frying pan. Combine the remaining crumbled sausage and cook until it becomes crispy.
  In the meantime boil a pot with water. Salt to a boil.

Reduce into cubes the cheese.
Cook the orecchiette. Drain and cook them for a few time in the pan with the broad beans and sausage. Add the crispy sausage and unriped diced cheese. Serve immediately.

 471
15 Discussions on
“Quando il Salento finisce anche nel piatto”

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close