giovedì 9 gennaio 2014

Charity Dinner firmata Andrea Berton


Un menù d'eccezione firmato dal pluristellato Chef Andrea Berton, un'elegante location quale lo Starhotels Rosa Grand, 30.000€ raccolti e totalmente devoluti in beneficienza, 200 le persone presenti, 400 i biglietti venduti per la lotteria e tanti gli oggetti battuti all'asta durante la serata. 
Questi i numeri dell'evento promosso da Food&Life con Intervita Onlus condotto da Francesca Senette i cui ricavati andranno a finanziare il progetto "Frequenza200 per la lotta alla dispersione scolastica (sono ben 700.000 gli studenti italiani a rischio) e la realizzazione di uno spazio per la preparazione ed il riscaldamento dei pasti dedicato ai genitori dei piccoli pazienti del reparto di Pediatria del Fatebenefratelli".





Divertenti, insoliti e buonissimi i piatti realizzati dalla brigata di cucina accostati a vini altrettanto notevoli delle aziende Trabucchi d'Illasi e il Filò delle Vigne. Cibo, bollicine e ottima compagnia, per questa piacevolissima serata a fin di bene!

Con Tery del blog Peperoni e Patate
La prima portata, un gioco in scatola. Merluzzo sfogliato(nel piatto) da arricchire a proprio piacimento con crema di broccoli, maionese di pesce e patate soffiate al nero. Osservate il mio e commentate a bassa voce ;)...




Neri e con le seppie gli gnocchi della portata principale resa interessante dalla nota croccante dell'orzo tostato e quella fresca del limone. 


Stagionalità e colori netti per il secondo ovvero un controfiletto di vitello arrosto con crema di radicchio di Treviso e panizza fritta. 


Si torna infine a Milano con il dessert. All'apparenza una millefoglie, ma in realtà un insospettabile tiramisù al panettone, dalle mille e una consistenze!

6 commenti:

  1. Un iniziativa stupenda, dovrebbero essercene di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Se ti fa piacere puoi continuare a seguire il sito di Food&Life(http://www.foodelife.it/) dove vengono segnalate tutte le iniziative :)

      Elimina
  2. Concordo con Cristina! Bellissima iniziativa!

    RispondiElimina

COMMENTI