L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

TV & video

Insalata pugliese #GuzziniSalaDesign

Mentre io ho deciso come di consueto di arrostirmi sotto il sole della Maremma dove quest’estate mi sono accaparrata il premio come “amica dei venditori ambulanti dell’Ultima Spiaggia” (vi lascio immaginare il perché) la maggior parte dei miei familiari (in senso più o meno letterale dal momento che considero come tali anche molti dei miei amici di Milano), si sono bagnati nelle acque cristalline del Salento, hanno visitato i trulli (e

Continua …

Insalata con spinacini, quinoa e cialde di parmigiano #GuzziniSalaDesign

Completa sia da un punto di vista energetico che nutrizionale. Gustosa e soprattutto verde (come tutte le 4 insalate che ho realizzato in collaborazione con Fratelli Guzzini per il progetto #GuzziniSalaDesign). Al mio fianco anche questa volta il designer Niklas Jacob e gli utensili da lui disegnati come ad esempio lo Spin&Drain uno scolatutto con contenitore. Ci vedete all’opera in questo video dove preparo anche le cialde di parmigiano e per

Continua …

Insalata con pollo e mango #GuzziniSalaDesign

Era una giornata molto bella di metà maggio, mi trovavo in una di quelle location che lasciano il segno e stava per iniziare una nuova avventura stavolta con Fratelli Guzzini un brand tutto italiano che nasce a Recanati nel 1912 e che da anni ci accompagna a tavola e in cucina con iconici prodotti realizzati in materiali plastici pregiati che hanno lasciato il segno nella storia del design. Dietro ogni accessorio firmato

Continua …

Patate hasselback con Pesto alla Genovese Barilla

Il sole è tornato, la temperatura è scesa vertiginosamente, si avvicina la data della mia partenza per il primo blog tour internazionale tra neve, mercatini e vin brulé eppure cucinando queste deliziose patate sono tornata a luglio quando il sole era alto già al mattino presto. È bastato aprire il barattolo del Pesto alla Genovese Barilla per ritrovare lo stesso profumo che si espande per km intorno ai campi di basilico e che

Continua …

Tortelloni ripieni di mozzarella con Pesto alla Genovese Barilla e pomodorini confit

Una visita all’alba presso il campo di basilico, un giro approfondito allo stabilimento produttivo dove il Pesto alla Genovese Barilla viene prodotto nei mesi di giugno e luglio, e per finire la prova assaggio sia per la squadra qualità che per la squadra bontà. Com’è andata? Se siete curiosi date un’occhiata qui (ps. si vede che abbiamo gradito molto :)?). Il piatto era cremosissimo e il segreto secondo Andrea Fanzaghi Chef Barilla è quello di non cuocere

Continua …

#GuardaTuStesso – Come nasce il pesto alla genovese Barilla

In principio era una scatola blu. Poi sono approdata in un mare di verde. E alla fine ho assaporato uno spaghetto condito con una salsa densa, cremosa e profumata… La scatola blu, arrivata mezzo corriere, conteneva un foulard bianco, un cappello di paglia [nel campo sarebbe stato caldo], una forchetta e un barattolo in vetro con un’etichetta riportante il mio nome e un invito per scoprire come nasce il pesto

Continua …

#FateSwissCheese

Niente ricetta stavolta. Questi piatti li ho cucinati in diretta per la prima Web Serie dedicata alla cucina di Formaggi Svizzeri! Per rivedere la ricetta di: Pain perdu al Gruyère DOP con uovo poché e tartufo clicca QUI Per rivedere la ricetta di: Pancakes con noci e formaggio Raclette Suisse e cavolo rosso stufato alla birra clicca QUI

Di grappe e distillati spiritosi

Eravamo in Veneto. Faceva freddo e si registravano le ultime “battute” del lunghissimo #fairyfoodtour. Una deviazione spiritosa ci sembrava d’obbligo. E così ci siamo fermati tra caldaie di rame e vinacce fermentate… La grappa, conosciuta anche come distillato di vinaccia, è uno spirito tipicamente e unicamente italiano dalle eccellenti proprietà digestive diventato quasi di moda tanto da essere diffuso e apprezzato in tutto il mondo. Utilizzata anche per creare long drink o

Continua …

Ed è subito Sicilia – #fairyfoodtour

Siamo atterrati(io personalmente ad occhi chiusi) quasi sull’acqua in una letterale lingua di terra(per la gioia di un’aviofobica come me) dopo 1h20 di volo durante il quale abbiamo visto sorgere il sole. Ma in fondo si sa che un’isola è interamente circondata dalle acque e non sarebbe potuto essere altrimenti. Prima di questa terza tappa del giro d’Italia in 60 giorni, ovvero il #fairyfoodtour, non avevo mai messo piede nella terra

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close