L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

#conoscounposticino

Scoprendo

Cosa regalare [e farsi regalare] a Natale [senza uscire di casa]

Se anche voi ogni anno, in questo periodo, siete vittime dello stress da shopping convulsivo alla ricerca del regalo perfetto, con inevitabili e imbarazzanti code alle casse, siete capitati nel post giusto. In base alle esperienze mangerecce (e non solo) fatte durante questo saporito e movimentato 2017 ho cercato di raccogliere alcune idee per regali utili e golosi a portata di click da acquistare on line e farvi recapitare a

Continua …

Mantova, il luogo del Consorzio Virgilio

Il bianco, i colori e un Consorzio a tutela di produttori e consumatori in nome della tracciabilità e del km0. Poi c’è anche la nebbia, immancabile nella provincia mantovana che si snoda lungo le rive destra e sinistra del fiume Po’. Il bianco è quello del latte e della panna 100% italiani poiché provenienti dalle mucche dei circa 1.500 soci allevatori conferenti presso il Consorzio Virgilio che è un punto

Continua …

La mia “Vintage Attitude” e un budino vegano al Nespresso Selection Vintage

Sono nota per essere quella che fa tappa fissa in tutti i mercatini e i negozi vintage che mi capitano a portata di mano (e non sono quasi mai a portata di portafoglio). Ho un armadio pieno di cinture, borse, orologi e gioielli che hanno superato i vent’anni e godono ancora di ottima salute (come dice mia nonna un tempo le cose venivano fatte per durare). Li trovo così eleganti, senza tempo

Continua …

Nespresso pioniere nella creazione di un caffè “invecchiato”. Nasce #NespressoVintage

Nato in Colombia, affinato in Belgio e incapsulato in Svizzera 6 anni dopo. Il suo nome è Nespresso Selection Vintage 2011, è una limited edition ed è quasi sold out. Siamo nel 1700 quando per vicissitudini più o meno causali i chicchi di caffè restavano stoccati per mesi all’interno degli scafi delle navi prima di raggiungere la meta definitiva. Sottoposti a oscillazioni termiche e di luce ed esposti all’aria di mare

Continua …

Pastificio Sgambaro, il Made in Italy in nome della sostenibilità

Non era la mia prima volta in un pastificio. Il mio ricordo era quella di un giro iniziato in un enorme locale al cui interno c’erano degli altissimi silos pieni, ma non sino all’orlo, di semola di grano duro. Stavolta i cartelli ben evidenti nella prima stanza riportavano la dicitura “transito del grano” e “macinatura”. Un mulino dunque, prima che un pastificio la cui produzione giornaliera è di 150 tonnellate

Continua …

Di Langhe, vini e bruschette per la #GiordanoSocialDinner

La nebbia. Anche a luglio. Ero già stata due volte nelle Langhe e in entrambi i casi i filari erano avvolti da un alone bianco impalpabile che non permetteva di vedere oltre i 2mt di distanza. Persino il pranzo, presso il ristorante che porta il nome di Belvedere, non era stato di buon auspicio…Questa volta invece ad ogni curva, con annessa piazzola di sosta, avrei voluto far fermare il nostro conducente per avere la

Continua …

La pasta del futuro si stampa in 3D

Le mani della nonna che impastano sulla spianatoia infarinata Vs la nuova stampante 3D della pasta di Barilla. Più poesia nel primo caso, formati dalle forme e geometrie irripetibili nell’altro. Nata 4 anni fa dalla collaborazione con il Centro di Ricerca Olandese TNO, la nuova stampante è stata protagonista della Mostra New Craft, curata e ideata da Stefano Miceli dove manifattura artigianale d’eccellenza e innovazione tecnologica si incontrano. Si tratta della prima stampante

Continua …

#GuardaTuStesso – Come nasce il pesto alla genovese Barilla

In principio era una scatola blu. Poi sono approdata in un mare di verde. E alla fine ho assaporato uno spaghetto condito con una salsa densa, cremosa e profumata… La scatola blu, arrivata mezzo corriere, conteneva un foulard bianco, un cappello di paglia [nel campo sarebbe stato caldo], una forchetta e un barattolo in vetro con un’etichetta riportante il mio nome e un invito per scoprire come nasce il pesto

Continua …

La Settimana del Gusto da Obicà

Le luci sono soffuse, le candele accese e il tavolo ampio e spazioso per accogliere tanti amici ma anche tanti perfetti sconosciuti. Siamo a Milano da Obicà, l’orario è quello dell’aperitivo o happy hour che dir si voglia e ad attendervi non troverete nessun buffet. La chiamano la #settimanadelgusto e dopo aver scelto il tavolo (il conviviale per single incalliti, uno per due per coppie che si ritrovano dopo una lunga

Continua …

Una tartare e il nuovo Market Gourmet firmato Carrefour

Ricordo ancora quando qualche anno fa avevo sprecato tempo e energie che nemmeno la preparazione di una cena per dieci persone, per la ricerca di un sacchetto di noci di macadamia presso uno dei tanti mini market che si trovavano nei paesini limitrofi al mio. Inservienti con punti interrogativi in faccia e sillabe scandite per provare e ripetere il nome di quello strano frutto secco che “ma esiste davvero?”. Poi

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close