L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

Tag olio evo

Blendare si può, anche con l’olio evo

Succedeva più o meno in questo periodo dell’anno. Un po’ festa e un po’ tradizione la raccolta delle olive era l’occasione in cui in cui mi veniva permesso persino di saltare la scuola per trascorrere giornate in campagna. Il mio outfit prevedeva stivaletti in gomma color verde militare e la mia attrezzatura comprendeva un piccolo rastrello rosso di plastica con il quale staccavo le olive dal ramo. Subito dopo la raccolta, le olive venivano racchiuse in sacchi

Continua …

Nessun buon proposito, ma un dolce che è una certezza ;-)!

Latito. Continuo a latitare. Ne sono perfettamente consapevole, ma a differenza di quel che si potrebbe (mal)pensare sto spadellando e anche parecchio e sto altresì scattando e post-producendo. Non posso anticipare molto se non che sono stata abbinata da terzi, ad un tale che di nome fa Filippo e nei vari files-tutorial in cui si parla di noi, veniamo definiti la coppia creativa! Pensandoci bene però potrei raccontarvi anche delle

Continua …

Torta con pere, cioccolato e farina di castagne

Qui è tutto grigio…Tutte le mattine il cielo presenta lo stesso colore-non-colore bianco tendente cenere… E posso garantirvi che iniziare la giornata assaporando una fetta di questa torta golosissima che si scioglie in bocca, fa tornare il sorriso anche sul volto di chi è meteoropatico come me… Torta con pere, cioccolato e farina di castagne Ingredienti per una tortiera dal diametro di 22 cm 1 vasetto* di yogurt bianco intero 2

Continua …

Voce del verbo “inzuppare”

Biscotti da colazione all’olio Evo Ingredienti per circa 50 biscotti 640 gr di farina 00 200 gr di zucchero semolato + q.b. per lo spolvero finale 2 uova 80 ml di olio Evo (per me Biodinamico Mite La Maliosa) 100 ml di latte fresco(va bene anche parzialmente scremato) + 2 cucchiai alcune gocce di estratto di vaniglia(o la buccia grattugiata di un agrume bio) 1 cucchiaino raso di bicarbonato di

Continua …

FattoriaLaMaliosa & TermeDiSaturnia: Perle di Maremma

Di vigne, il nonno ne aveva due. Una delle due era particolarmente impervia, con sentieri scoscesi e stretti ed era tutta in discesa. E lui a quella era più affezionato. Ci trascorreva tutte le sue mattine e dopo una colazione con pane, formaggio e vino, rigorosamente rosso, si occupava delle viti. Nella vigna oltre ai filari, c’erano anche un maestoso ciliegio o il “ceraso” come era solito chiamarlo il nonno

Continua …

Quando si suol dire, non avere Scampo!

Sono arrivata in pescheria quando mancavano dieci minuti alla chiusura e il pescivendolo stava riponendo nella cella frigorifera la cassetta di polistirolo che conteneva qualche scampetto superstite dalle grinfie del suddetto inserviente che fino ad ora avevano acciuffato gli altri poveretti. Quando i fortunati stavano tirando un sospiro di sollievo ecco che alla pronuncia delle mie parole ”guardi mi occorrevano proprio degli scampi”,  sono crollati nello sconforto…Non me ne servivano

Continua …

BISCOTTI CON FARINA INTEGRALE

Oggi ero in preda all’indecisione…Che ricetta posto? Bignè o chocolate crinkles? Biscotti cioccolato e sesamo o biscotti integrali? Crema pasticcera o budino al cioccolato? (queste sono state le mie fatiche in cucina in questi giorni). Le considerazioni che ho fatto per chiarirmi i dubbi sono state due. PRIMA: già nel post precedente vi avevo detto che avrei postato quanto prima la ricetta dei biscotti integrali che mi ero fatta per

Continua …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close