L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

Tag pere

Strudel con pere e Pan di Stelle

C’è gente che per il suo non-compleanno si fa dei regali. Io mi sono avventurata in una Innsbruck non sufficientemente fredda pervasa da una caldissima atmosfera natalizia. Luci in ogni angolo, albero e parete, casette fumanti, zuccherini, lustrini e tante case colorate di cui una persino con il Tettuccio d’Oro. E così tra tazze di sidro brulé, fette di Sacher Torte sommerse da montagne di panna montata, canederli in brodo e bretzel più

Continua …

La tarte che profuma di burro

I temuti 7 giorni su 7 sono arrivati. Tante scadenze alle quali e dalle quali non si sfugge. Si chiamano impegni e ho sempre creduto che tutto quello che non porta il loro nome debba passare in secondo piano. Mi sono scoperta molto severa con me stessa e un po’ anche con gli altri. D’altronde “de necessitate virtute”. Sto dormendo (troppo)poco e sto cucinando intensamente tutti i giorni, più volte

Continua …

Correva l’anno 1990…

Mia madre di sicuro l’avevano avvertita con anticipo. L’arrivo di un fratello nella vita di un figlio unico (ma anche nipote unico) mediamente viziato e geloso, è paragonabile ad un apocalisse. E si torna indietro. Ricordo ancora chiaramente il giorno in cui lo vidi per la prima volta in ospedale, il pomeriggio del 1° marzo di qualche anno fa. Un nuovo vestito per le mie Barbie per convincermi ad andare

Continua …

Pere al vino rosso speziato con zabaione

Quasi in sordina, ho dovuto apporre una ics sul 6 e ho dovuto far posto ad un 7. Due calici di Champagne, della bottarga di Muggine, un coscio d’anatra candito e una crème brulée contaminata da meravigliosi pistacchi e ricoperta da una crosta da mille e un croc. Questi i simboli culinari del mio ventisettesimo compleanno (il primo da Milanese acquisita e il terzo da blogger navigata), che ricorreva giusto

Continua …

Torta con pere, cioccolato e farina di castagne

Qui è tutto grigio…Tutte le mattine il cielo presenta lo stesso colore-non-colore bianco tendente cenere… E posso garantirvi che iniziare la giornata assaporando una fetta di questa torta golosissima che si scioglie in bocca, fa tornare il sorriso anche sul volto di chi è meteoropatico come me… Torta con pere, cioccolato e farina di castagne Ingredienti per una tortiera dal diametro di 22 cm 1 vasetto* di yogurt bianco intero 2

Continua …

Muffin con farina di farro, mele e pere

Ecco un’idea per la colazione, la merenda o il brunch… Muffin con farina di farro, mele e pere Ingredienti per 8 muffin 40 gr di farina 00 biologica Alce Nero 80 gr di farina di farro biologica Alce Nero 1 spolverata di cannella in polvere 75 ml di panna fresca liquida 25 ml di olio di semi 40 gr di zucchero di canna biologico Alce Nero 105 gr di cubetti

Continua …

Un Happy Birthday e the real Saretta Via Skype!

Ora che è ufficiale ve lo posso dire…No tranquilli nessuna cicogna in arrivo e nessun food calendario dell’Eni da fare(chi mi segue su facebook già lo sa ed ora lo racconto anche a voi…Poiché “notata” da un’agenzia, ho partecipato a mia insaputa -fino all’ultimo non mi hanno svelato chi fosse il committente-, alle selezioni per la creazione del foodcalendario Enigas 2012…Quando ho saputo il nome del committente sappiate che non

Continua …

Saretta via Skype e un lieto fine(del post, of course)!

Stamani sarei dovuta essere stata pronta con un bel post per introdurvi delle meravigliose tartellette, ma nelle 24 ore che hanno preceduto la loro messa on line (che di solito coincide con il lasso di tempo nel quale scrivo un post di imminente pubblicazione) di tempo e soprattutto di testa per scrivere qualcosa di sensato, ne avevo molto poca. Complice una telefonata nel pomeriggio di appena due giorni fa, del

Continua …

Le ultime parole famose…e una vellutata

Avete presente quando si dice “le ultime parole famose”?!? Ebbene ultimamente sarebbe meglio che io stia zitta e sarebbe opportuno che anche gli altri nei miei confronti facessero lo stesso… La settimana scorsa infatti dopo due anni, mi sono decisa ad andare dal dentista, non perchè ne avessi bisogno, ma perchè forse era il caso che dopo tanto tempo mi facessi dare un’occhiata…Ebbene prendo appuntamento, vado e la visita per fortuna

Continua …

Il crumble…di consolazione

Il crumble per me è stato una piacevole scoperta. Non fraintendetemi però…Che fosse buono non avevo dubbi(anche perchè la mia golosità non ha limiti ahimè…) però che fosse anche semplicissimo e veloce da preparare e che la cavia nonostante la sua avversione per la frutta cotta e la frutta nei dolci in genere lo mangiasse è stata veramente una rivelazione. Fatta questa premessa vi spiego brevemente come, da una situazione fantozziana,

Continua …

  • 1 2

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close