L'Appetito Vien Leggendo

Food, Travel & Photos

Polpette di sarde

DSC06224
 
E chi l’avrebbe mai detto che l’MT Challenge non solo ti fa divertire, ma ti fa mantenere anche le promesse?!?
Vi ricordate quando vi parlai della mia partecipazione a Cuochi e Fiamme? Ebbene in quel post vi scrissi delle mie polpette di sarde preparate in trasmissione e nei commenti molti mi scrissero che erano incuriositi e aspettavano la ricetta…Da allora io non le avevo più fatte, non le avevo mai fotografate, qualcuno più impaziente mi aveva chiesto la ricetta tramite posta privata e quindi diciamo che con la mia coscienza ero apposto così…
 
Poi però quando ho visto il tema dell’MT di questo mese scelto da Alessandro il vincitore del mese scorso mi sono detta che  non avevo più scuse…Se ci aggiungiamo poi che io adoro le polpette, perchè mi ricordano l’infanzia, perchè sono versatilissime(fritte, al forno, in umido…) e buonissime da mangiare, capite bene che per me è stato un piacere immenso vedere che erano proprio loro le protagoniste…Chissà quante ricettine interessanti verranno fuori da questa sfida all’ultima polpetta ;-)!!!
  
E nonostante questi si stiano rivelando giorni a dir poco frenetici con mille cosa da fare e nessuna alla quale rinunciare(poi mi lamento che sono stanca), non ho potuto fare a meno di ripreparare le famigerate polpettine di sarde per la felicità della cavia, che da solo se l’è mangiate una decina(quando gradisce, gradisce ;-))…
 
Ecco finalmente la ricetta…E mi raccomando per accompagnarle provate l’insalata con melograno e zenzero…E’ freschissima e nemmeno si sembrerà di aver mangiato del cibo fritto!
 
DSC06240
 
POLPETTE DI SARDE CON INSALATA AL SUCCO DI MELOGRANO E ZENZERO
Ingredienti per 15 polpette da circa 30 gr. ciascuna:
  • 360 gr di filetti di sarde puliti e spinati 
  • 2 cucchiai di pan grattato + q.b. per impanare
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaini di semi di finocchio
  • scorza di 1/2 limone non trattato grattugiata
  •  2 cucchiaini di olio e.v.o.
  • sale fino
  • pepe nero
  • olio di semi di arachidi
Per l’insalata
  • 150 gr di insalata mista 
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o
  • 2 cucchiai di succo di melograno
  •  sale
  • 1 pezzetto di radice di zenzero fresco
PROCEDIMENTO
Tritare finemente con un coltello i filetti di sarde. Metterli in una terrina. Aggiungere i semi di finocchio, la buccia di limone grattugiata, il pan grattato, il parmigiano, il sale, il pepe e l’olio e.v.o.
Amalgamare il tutto e con le mani fare delle palline.
Passare le polpette nel pangrattato.
Far scaldare in una padella abbondante olio di semi e quando sarà a temperatura(immergervi uno stuzzicadenti e quando fuoriusciranno delle bollicine dalla punta dello stesso, l’olio sarà caldo) friggervi le polpette facendole dorare. Serviranno pochi minuti per lato.  
Recuperare le polpette con una schiumarola. Farle sgocciolare dell’olio in eccesso su appositi fogli di carta assorbente per fritti.
Nel frattempo preparare un emulsione con l’olio e.v.o., il succo di melograno e una presa di sale fino. 
Con questa emulsione condire l’insalata e grattugiarvi sopra lo zenzero fresco.
Servire le polpette ben calde con l’insalata. 
DSC06232
Queste polpette si prestano bene anche come finger food.
 
DSC06228
29 Discussions on
“Polpette di sarde”
  • saraaaa non ci credo! ci siamo lette nel pensiero.. indovina cosa sto preparando proprio ora per l’mt? polpette di pesce.. vabbè! sono molti diversi come piatti in ogni caso.. queste te le avevo viste fare a cuoci e fiamme! 🙂

  • Ora mi prende un attacco di “poldite” acuta ^__^ Sfiziosa la presentazione delle polpettine e anche l’insalata col succo di melograno zenzeroso…stuzzicosa! Un bacione, buon fine settimana

  • 1. quando è andata in onda la puntata, che me la vado a recuperare????
    2. ecccivolevano queste polpette, per render el’emmetichallenge ancora più bello!
    ma grazie!!!
    ale

  • He he he Sara! ci volevano proprio le poplette per scatenarvi! Io i miei complimenti per questa bella ricetta te li faccio subito! Intrigante quell’inslataina… In bocca al lupo! 🙂

  • Brava Saretta, queste si che sono signor polpette!
    Una a me plssssssssssss..che mia sorella le adora, devo correre a fargliele vedere!:D

  • Presentazione e foto…bellissime!! Le polpette le avevo già adocchiate in puntata! 😉 buon week end un baciotto ciao

  • Maddai, anche tu hai partecipato a cuochi e fiamme! Io vado a registrare tra qualche giorno e mi è presa l’ansia da prestazione 🙂
    Le tue polpette sono davvero chic, complimenti, vorrei partecipare anche io all’mt ma sono andata completamente in confusione! Magari entro il 28….

  • Anch’io come te adoro le polpette. Non mi resta che provare queste. Se sono andate in tv vorrà pur dire qualcosa 😀
    Deliziose…..e anche l’insalata mi incuriosisce parecchio!
    un bacione

  • Sono prorpio contenta di questo MT challenge, le polpette sono tra le favorite in famiglia, da poco ho scoperto che i miei figli mangiano qualsiasi cosa abbia forma di polpetta. Queste con le sarde sono una vera bomba, adoro questo pesciolino rustico ma saporitissimo, e trovo molto bello anche l’abbinamento con il sapore del melograno. Brava!

  • Cara, eccome se mi ricordo le tue magnetiche polpettine, quella puntata me la sono riguardata pure due volte a causa loro e adesso con la ricettina posso provarci pure io. Sfiziosa l’insalatina ^_^

    Buona domenica

  • Per un’appassionata del fritto come me ogni sfiziosità da tuffare nell’olio e fare magicamente scomparire in un unico boccone è irrinunciabile!
    Per me le polpettine le hanno inventate con quello scopo, se sei veloce puoi mangiarle senza che nessuno se ne accorga…comodo no?

    Un bacetto

    Fabi

  • Ciao Saretta ! come mi capita spesso quando passo da te… ho preso la ricetta ! e la tengo lì per provarla quest’estate !!! un abbraccione !

  • @ely.Grazie mille cara. Sei troppo gentile. Però buone lo sono veramente tanto queste polpette. Un bacione

    @3 civette, Vi confermo che sono molto gustose. Un bacione anche a voi

    @marzia. Viste anche le tue cara. Dai che è tutt’altra cosa ;-)…Un bacione

    @dolceamara. Grazie mille! Un bacione

    @caroline b. Grazie mille.

    @elenuccia. Ma grazie mille! Un bacione

    @fede. ben venga l’attacco di poldite ;-). Grazie mille cara. Un bacione

    @eleonora. Grazie mille cara. Un bacione

    @lerciettedell’amorevero. Ti confermo che sono buonissime e da provare. Grazie mille e un bacione

    @mommy. Grazie mille. Un bacione

    @alessandra. Purtroppo il link non è più valido e la puntata è stata trasmessa l’11 gennaio. Se la dovessero rimettere sul sito di la7 ti mando subito il link. Cmq w l’MT con le polpette!!!;-) Un bacione

    @trini altea. Grazie mille

    @alessandro. Infatti non potevi scegliere cibo migliore ;-). Grazie mille e crepi!!!

    @cranberry. Grazie mille e dai retta a me, a tua sorella oltre che a fargliele vedere preparagliele anche…Gradirà senz’altro. Un bacione

    @greta. Grazie mille per tutto. Un bacione

    @lerocherhotel. Grazie mille. A presto

    @stella. Grazie mille e ti ho risp anche nel post della puntata. Fammi sapere come va. Spero che riesci per l’MT ;-). Un bacione

    @viola. Sono molto buone e l’insalata è necessaria. Provale se vuoi. Un bacione

    @cinzia. Grazie mille e concordo circa il bell’argomento della sfida. Un bacione

    @carola. Precisamente. L’insalata sgrassa. Un bacione

    @cris. Spero di riuscire. In questo periodo sono un pò impicciata, ma ce la posso fare. Un bacione

    @tery. Grazie mille. Un bacione

    @lety. Provale e sono certa che anche i tuoi bimbi gradiranno e l’insalata ci sta benissimo. Un bacione

    @fabiana. Se sei veloce sai quante ne fai sparire?!;-). Ti avverto che queste creano dipendenza. Un bacione

    @rossella. Allora attendo rapporto. Un bacione

    @lucy. Provale e dimmi. Un bacione

    @gio. Hai veramente ragione. Sono come le ciliegie. Un bacione

  • ecco qui che vengo a sbirciare questa meraviglia, già dalla foto nel post della Ale c’era da morire….. davvero estasiata!
    un abbraccio

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close